A sud della Florida e a nord dei Caraibi e di Cuba, immerse nell’oceano Atlantico, ci sono le 700 isole che formano l’arcipelago delle Bahamas, che godono di un fantastico clima per tutto l’anno, se vi state chiedendo quando andare. Sono ricche di piante e fiori multicolori mentre le specie di animali sono molteplici. Flora e fauna sono protette per tutelare l’immenso patrimonio naturale delle isole ancora ricche di zone integre e inviolate dall’uomo.
Andros è l’isola più grande delle 700, ma New Providence è la più densamente popolata, in essa si trova Nassau, la capitale dell’arcipelago mentre solo altre 12 isole presentano insediamenti umani. Nassau è una città con ancora molti edifici in stile caraibico, allegri e colorati nelle tinte giallo, rosa e verde molto comuni soprattutto nell’antico quartiere, l’Old Town, mentre la via più in della città è la Bay Street con negozietti pittoreschi e caffè all’aperto dove è piacevole sostare tra uno shopping e l’altro. Nassau è sormontata dal possente Fort Fincastle dallo sperone triangolare e dai cannoni difensivi che ancora lo circondano.
Una bellissima isola da non perdere assolutamente la Peterson Cay National Park con tutto attorno uno spettacolare reef, ideale per gli appassionati subacquei. Altra notevole località e il Lucayan National Park, nella Grand Bahama, con le sue suggestive caverne sottomarine, e anche la lunga striscia di sabbia che forma l’sola di Eleuthera con le sue spiagge mozzafiato e riservate callette.

Clima e temperature

L’arcipelago gode di in clima temperato e le temperature minime sono intorno ai 20 gradi. I mesi da dicembre ad aprile sono secchi e più caldi con temperature che arrivano a 30 gradi, con scarse piogge, ideali per una vacanze. Nei mesi restanti le precipitazioni sono frequentissime e c’è anche rischio uragani e l’aria è afosa e fastidiosa. La temperatura dell’acqua varia tra i 24 e i 29 gradi, simile a quella dell’aria.

Periodo migliore per feste ed eventi

Il festival Junkanoo praticamente è il carnevale delle Bahamas con sfilate variopinte e pittoresche di danzatori in costume che si scatenano al suono delle musiche locali. Il carnevale si svolge dal 26 dicembre al 1 gennaio. Un’altro importante evento è la fiera dell’Authentically Bahamian Christmas Trade Show con le sue esposizioni dell’artigianato locale che si tiene in prossimità del Natale. Infine ricordiamo che ogni venerdì la Casa del Governatore si apre al pubblico per un tè servito con dolci tipici e deliziosi, per tutti.


Guide di viaggio correlate