Paros è forse meno nota rispetto ad altre isole greche, come Mykonos, ma l’offerta di ristoranti tipici e di posti per divertirsi è ricchissima. I locali più noti si trovano a nord dell’isola a Parikia, lungo la costa di Naoussa. E non si può andare a Parikia senza passare una serata al The Dubliner, un complesso che può contenere fino a 3500 persone con una serie di locali all’interno. Si va dal Bar Salsa dove si balla sui ritmi caraibici al bar Tequila, dal classico irish pub il Dubliner, da cui prende il nome il complesso, al Down Under Bar, dove si ritrovano prevalentemente turisti australiani e neozelandesi.

Per chi invece vuole ballare fino a notte fonda, sono disponibili il Paros Rock Club e l’Envy Club. Quest’ultimo fa parte dell’Envy Club di Atene ed è famoso per i party con i migliori dj sia greci che provenienti da tutta Europa.

Una volta arrivati a Parikia, non si può fare a meno di dare un’occhiata al Saloon D’OR, un grandissimo cocktail bar direttamente sulla spiaggia proprio di fronte al Castello dei Franchi. Il locale propone comodi posti a sedere con accanto i narghilé per fumare. Si può anche ballare con le divertenti selezioni rock, R&B, house e rap. Infine, il Kialoa Bar Club, sempre sul lungomare, dispone di una terrazza con vista mozzafiato e di un menu con ottimi cocktail. Qui i party iniziano già nel pomeriggio!

I locali di Naoussa

Un’altra città da inserire in un tour di vero divertimento è Naoussa, sempre a nord dell’isola. Una volta qui, ci si deve concedere un pranzo in qualche ristorante di pesce come il Barbarossa, con i tavoli che guardano  da un lato verso il mare e dall’altro verso una caratteristica chiesetta greca.

I locali sono molto numerosi, ma leggermente più cari rispetto a  Parikia. Si segnala, in particolare, il Linardo ospitato in un vecchio edificio del 1400 direttamente sul porto della cittadina. E’ considerato il classico locale dove andare a fine serata per continuare a ballare fino alle prime luci del mattino. La musica è progressive house. Sempre sul porto, si trova anche l’Agosta Bar disposto su due piani.


Guide di viaggio correlate